Qual è l’obiettivo della Zakat?

L’Islam definisce principalmente uno stato di sottomissione, insieme a un nucleo di credenze e atti istituiti. Il Profeta (che la pace e la benedizione di Allah siano su di lui) ha affermato che l’Islam, che è lo stesso stato di sottomissione, è costruito su cinque atti distintivi:

  1. Testimoniare che non c’è altro dio se non Dio e che Maometto è il messaggero di Dio,
  2. Mantenere la preghiera,
  3. Dare la Zakat,
  4. Digiunare nel Ramadan
  5. Andare in pellegrinaggio alla Casa di Dio – per coloro che sono in grado di farlo”.

L’essere costruiti su di essi suggerisce una serie di cose; che questi cinque elementi costituiscono la base della vera sottomissione a Dio, e nell’essere una base ne consegue che tutto il resto nella fede ne segue, piuttosto che ci sono altri aspetti della fede seduti accanto ad essi, e quindi di uguale disposizione elementare.

Guardando la cosa in questo modo, questi cinque atti distintivi non generano semplicemente una disposizione rituale, ma offrono un robusto percorso di sviluppo che fonda gli aspetti più fondamentali della completa sottomissione.

Così, quando questi fondamenti vengono attuati individualmente e collettivamente come istituzioni, si apre la strada all’Islam per prosperare nella vita di coloro che sono nella società, dando vita a una società impegnata verso Dio.

RELATED QUESTIONS