Quali beni sono Zakatabili (sui quali incombe il pagamento della Zakat)?

Un bene deve soddisfare i seguenti criteri per qualificarsi come bene Zakatabile (sul quale incombe obbligatoria la Zakat):

1) La possessione totale del bene
2) Il bene è produttivo (intrinsecamente od estrinsecamente)
3) Il valore monetario del bene è equivalente al Nisab o l’eccede
4) Il trascorrimento d’un anno lunare completo dal momento di possessione del Nisab

La possessione totale del bene:

La completa proprietà si riferisce alla proprietà anziché alla capacità di beneficiare di un bene Zakatabile. Non è necessario avere il possesso diretto del bene: si può avere un possesso indiretto come depositario di una somma di soldi alla banca o con un parente. Questo criterio è riconosciuto da tutte le principali scuole de giurisprudenza.

Il bene è produttivo
La Zakat è vincolante per la ricchezza che è produttiva secondo tutte e quattro le scuole di giurisprudenza.
La produttività, nel contesto della Zakat, si riferisce al potenziale che ha un bene di crescere ed aumentare il suo valore monetario. La produttività può essere intrinseca come nel caso dell’oro, dell’argento e della liquidità.
La produttività può essere attivata con l’intenzione di negoziare durante l’acquisto di azioni o durante l’investimento in beni Zakatabili.
Ed infine, la produttività può riguardare anche l’allevamento di un gregge.
Oltre a queste tre cause, la Sharia non riconosce altri casi di produttività. I beni personali e gli effetti personali che potrebbero apprezzare non saranno Zakatabili nonostante aumentino di valore in quando non sono una ricchezza produttiva in termini di Zakat.

Il valore monetario del bene è equivalente al Nisab o l’eccede

Perché il pagamento della Zakat sia obbligatorio, il valore del bene posseduto deve essere pari o superiore alla soglia di Nisab nell’anniversario della Zakat.

Il trascorrimento d’un anno lunare completo dal momento di possessione del Nisab

Dopo aver posseduto per la prima volta il Nisab, la Zakat è obbligatoria dopo il passaggio di un anno lunare. Successivamente, la Zakat sarà dovuta ogni anno nella stessa data se vengono soddisfatte le condizioni d’idoneità. Non è necessario che un anno lunare sia trascorso su ogni singola attività Zakatabile, piuttosto lo stesso anniversario della Zakat verrà utilizzato per tutte le altre attività Zakatabili come l’oro, l’argento, i contanti anziché le azioni acquistate durante l’anno.

RELATED QUESTIONS