“Se dovessi spiegarlo nel dettaglio, queste poche righe non sarebbero sufficienti”

Separata e incinta del suo primo figlio, Houda* si è ritrovata da sola a doversi prendere cura di sua madre e del fratello minore. Era indebitata ma la vostra Zakat l’ha aiutata a rimettersi in piedi.

Dopo essersi separata, Houda è tornata a vivere con sua madre e con il fratello minore. Essendo incinta e non avendo un lavoro retribuito, la situazione è peggiorata rapidamente a causa di debiti e bollette che hanno portato a procedimenti penali.

Dovendo provvedere allo stesso tempo sia alle esigenze di sua madre, sia a quelle del fratello minore ed essendo incinta del suo primo figlio, Houda aveva bisogno di aiuto. È così che ha sentito parlare della Fondazione Svizzera per la Zakat (FSZ). Non ha esitato ad inviare una richiesta illustrando la sua situazione.

La FSZ ha sostenuto le spese urgenti di Houda e l’ha affiancata nella stabilizzazione della sua situazione finanziaria in modo che si liberasse dei debiti e delle azioni penali. Ora, la situazione di Houda è più stabile e può pensare con meno stress e con maggiore serenità alla nascita di suo figlio.

Redazione FSZ

*Houda non corrisponde al nome reale

Questo racconto è basato su una storia vera

Ceci est le récit d’une histoire vraie

CORRELATO ALL'ARTICOLO