La nostra missione

La FSZ vuole avere un impatto positivo in Svizzera. La nostra fondazione si sforza di essere un movimento che ispira, motiva e collega le persone di tutti i ceti sociali e di tutte le estrazioni sociali.

Diamo vita alla Zakat in Svizzera

Vision

Come fondazione, il nostro obiettivo non è solo quello di fare da ponte tra il
donatore e la persona beneficiario finale, ma soprattutto di creare un vero e
proprio ecosistema che contribuisca alla ridistribuzione della ricchezza e quindi
ad un’economia svizzera più sana e prospera.
Assicurando una gestione professionale della Zakat, miriamo ad avere un
impatto positivo su tutti gli aspetti della nostra vita, siano essi finanziari,
educativi, sociali, religiosi o anche legati alla salute mentale e fisica.

Valore aggiunto attraverso la fiducia

Come fondazione locale e svizzera, vogliamo ispirare fiducia. Gli interessi e il benessere dei musulmani svizzeri – così come dell’intera popolazione in Svizzera – sono al centro dei nostri sforzi. Ridistribuendo la ricchezza, vogliamo creare un valore aggiunto per la società svizzera.

Cosa rende la SZF

Il tema della Zakat è stato poco professionalizzato in Svizzera fino ad oggi. Si comincia con il calcolo nel contesto attuale (contabilità delle casse pensioni, attivi investiti, deduzione dei debiti, ecc.) Per questo motivo, la FSZ si concentra sui seguenti aspetti principali: accuratezza del calcolo della zakat, sicurezza dei pagamenti, innovazione e digitalizzazione, reinvestimento locale e trasparenza.

Il Consiglio della Fondazione

Tutti i membri del nostro team credono fortemente che una migliore
organizzazione della Zakat in Svizzera possa avere un reale valore aggiunto – per
gli individui e le persone bisognose, ma anche per la comunità nel suo insieme.
Ecco perché vogliamo organizzare e ottimizzare il processo Zakat dalla A alla Z.

Saâd Dhif, presidente

Nato e cresciuto a Friburgo, in Svizzera, Saâd è attivo nella comunità musulmana in Svizzera da diversi anni. Ha conseguito il master in economia politica presso l’Università di Friburgo e l’Università di Ottawa in Canada e attualmente lavora nel settore dell’investment banking a Zurigo. Saâd è anche un ufficiale dell’esercito svizzero dove attualmente è capitano e comandante di compagnia.

Fitime Ismailji-Gjukaj

Fitime è nata e cresciuta nel canton Vaud e attualmente vive nella Svizzera tedesca. Ha completato il suo bachelor in lavoro sociale alla Haute Ecole de Travail Social de Lausanne (HETSL) e lavora attualmente a Winterthur nel campo dell’accompagnamento socio-educativo delle famiglie nel loro ambiente di vita. Fitime ha co-fondato e gestito un progetto a Zurigo per fornire supporto educativo e coaching a bambini e adolescenti con difficoltà educative. Ha anche sostenuto volontariamente varie associazioni culturali in vari progetti.

Muhammed Yesilhark

Muhammed è un investitore e filantropo. Attualmente è Fondatore e capo del dipartimento degli investimenti di Q2Q Capital, una società di investimento con sede a Dubai. Muhammed è stato Head of European Equities presso Carmignac, uno dei principali gestori patrimoniali in Europa, e prima ancora era un’analista, addestrato in finanza aziendale e mercati azionari. Ha studiato finanza e management presso la European School of Business e ha conseguito una laurea con lode presso la Reutlingen University of Applied Science e la Lancaster University.

Näder El Khabiri

Näder è un binazionale svizzero ed egiziano. Nato e cresciuto a Berna, ha potuto espandere la sua rete locale sia privatamente che professionalmente. Lavora come consulente assicurativo e finanziario dal 2007, ha fondato una società di brokeraggio nel 2017 e insegna, tra le altre cose, corsi per apprendisti nel campo delle assicurazioni private e sociali. All’interno della comunità musulmana, è coinvolto nel comitato della Sri Lankan Cultural Association di Berna come segretario e ha spesso partecipato ad attività interreligiose per varie organizzazioni.

Azim Kidwai

Azim Kidwai è il direttore della National Zakat Foundation Worldwide. Ha anche supervisionato il lancio della National Zakat Foundation UK, Charity Right, e attualmente dirige il Muslim Foster Project. È anche membro del consiglio di diversi enti di beneficenza registrati nel Regno Unito ed è un consulente speciale sulla filantropia islamica per l’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione.

Rapporto d’impatto 2020

La FSZ lavora continuamente per espandere le sue attività e fare un uso della Zakat dove è più utile. Nel nostro ultimo rapporto sull’impatto potete leggere ciò che la FSZ ha iniziato nel 2020 e il valore aggiunto della Zakat in Svizzera.

SCARICA

I nostri esperti

Nei suoi vari campi di attività, la FSZ si affida ad esperti locali del settore

Dr. Mostafa Brahami

Fisico di formazione, il dottor Mostafa Brahami ha insegnato fisica all’università in Algeria fino al 1993. Ha poi completato un dottorato in economia a Losanna, che ha ottenuto nel 2003, dove ha insegnato e vissuto per più di venti anni. Mostafa Brahami ha scritto numerosi libri su Zakat, giurisprudenza islamica e riti funebri. Il dottor Mostafa Brahami è anche imam e guida spirituale negli ospedali (CHUV). (Image: Copyright Protestinfo)

Dr. Baptiste Brodard

Dr. Baptiste Brodard, originario di Friburgo e Gruyere, ha conseguito la laurea in scienze politiche all’Università di Parigi VIII (Francia) e un master in scienze sociali (lavoro sociale e politica sociale) all’Università di Friburgo nel 2011. Ha ottenuto il suo dottorato nel 2020 all’Università di Friburgo nel quadro del programma di dottorato “Islam e società: studi islamoteologici” del Centro svizzero Islam e Società. Dr. Baptiste Brodard ha iniziato la sua carriera come assistente sociale nelle prigioni e nelle città parigine prima di continuarla nel Cantone di Ginevra. (Image: Copyright UNIFR)